ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Jacko, la leggenda continua

Lettura in corso:

Jacko, la leggenda continua

Jacko, la leggenda continua
Dimensioni di testo Aa Aa

Il re del pop avrebbe compiuto 60 anni. Ma la sua vita è stata stroncata prematuramente. Era il 25 giugno del 2009 quando Michael Jackson morì in seguito a un attacco cardiaco provocato da un’intossicazione da un farmaco anestetico che avrebbe dovuto aiutarlo a dormire. Il suo mito però continua a vivere. E per l’occasione in tutto il mondo sono stati organizzati feste ed eventi.

"La prima volta che l'ho visto in concerto di persona, avevo 18 anni, è venuto a Londra ed è stato straordinario. C'erano migliaia di fan, le strade erano piene di gente fino all'hotel di Hyde Park dove soggiornava Jacko”, dice una fan.

Per omaggiare la pop star a Las Vegas il Cinque du Soleil ha organizzato un super show con acrobazie e suon di musica sulle note dei brani piu’ famosi, Thriller”, “Bad”, “Billie Jean”, “Smooth Criminal”, “Beat It”.

Michael si può onorare anche acquistando il celebre costume ‘Thriller‘, o almeno un fac simile di quello disegnato da Hugo Boss e indossato dall’artista per la copertina di Thriller. In occasione del 60mo compleanno della star, il designer ne ha ridisegnato un modello. Per chi e’ a New York, invece, le porte dell’Apollo Theater, che nel 1967 consacrò i Jackson 5, saranno aperte per ‘Amateur Night at The Apollo’, il talent show vinto nello stesso anno da Jacko ed i suoi fratelli e che segnò il vero inizio della loro brillante carriera.

Altro da Cult