Bosnia: in piazza per la libertà di stampa

Bosnia: in piazza per la libertà di stampa
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Proteste in tutto il paese dopo l'aggresione due giorni fa ai danni del giornalista Vladimir Kovacevic

PUBBLICITÀ

Seconda giornata di proteste a Sarajevo e in altre città della Bosnia per manifestare contro l'aggressione ai danni di un giornalista due giorni fa a Banja Luka. Il reporter dell'emittente indipendente bosniaca serba "Bn", Vladimir Kovacevic ha usato in passato toni critici nei confronti del presidente della Repubblica. 

In molti sono scesi in piazza per condannare la censura della libertà di espressione e di stampa. Nela giornata di lunedì anche L'Ufficio dell'alto rappresentante internazionale in Bosnia, Valentin Inzko ha condannato l'agressione.

Kovacevic è stato ricoverato in ospedale dopo aver ricevuto percosse da due persone in seguito alla copertura del caso della morte di un uomo nella città di Banja Luka.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

L'eterna crisi dell'informazione: a Padova licenziamenti in tronco