ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nebraska, prima esecuzione con oppioide Fentanyl dal 1997

Lettura in corso:

Nebraska, prima esecuzione con oppioide Fentanyl dal 1997

Nebraska, prima esecuzione con oppioide Fentanyl dal 1997
Dimensioni di testo Aa Aa

Prima condanna a morte nel Nebraska sin dal 1997, e prima volta con l'oppioide Fentanyl, fra le sostanze usate per l'iniezione letale: sono i primati dello stato nel cuore rurale degli Stati Uniti a cui una corte d'appello federale ha dato il via libera per l'esecuzione di Carey Dean Moore, 60 anni, di cui 38 passati nel braccio della morte per aver ucciso nel 1979 due tassisti a Omaha.

DIANE REYES, attivista contro la pena di morte:

"Un omicidio è un omicidio, non importa chi lo compie. E sia il governatore, Pete Ricketts, sia il procuratore generale, Doug Peterson, avranno le mani piene di sangue per aver spinto in tutti i modi verso questa soluzione. Il governatore in particolare è un cattolico, per quanto ne so, e la Bibbia dice "non uccidere".

Secondo la stampa locale non sembra ci siano state complicazioni nell'esecuzione della pena capitale, A Moore è stato somministrato un cocktail originale di quattro sostanze delle quali tre non sono mai state utilizzate per un'esecuzione.