Genitori vendevano figlio a pedofili: condannati

Genitori vendevano figlio a pedofili: condannati
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Orrore e sgomento in Germania, dove una coppia è stata condannata dal Tribunale di Friburgo a 12 anni di reclusione con l’accusa piu' ignobile, quella di abusi e pedofilia nei confronti del proprio figlio.

PUBBLICITÀ

Orrore e sgomento in Germania, dove una coppia è stata condannata dal Tribunale di Friburgo a 12 anni di reclusione con l’accusa piu' ignobile, quella di abusi e pedofilia nei confronti del proprio figlio. 

Secondo i giudici i due avrebbero violentato ripetutamente il loro bambino di 9 anni e poi lo avrebbero venduto ad una rete di pedofili attraverso le piattaforme del dark web. 

Il caso divenne pubblico lo scorso gennaio con l’arresto di 8 persone legate a una rete internazionale di pedofili tra Germania, Francia, Austria e Svizzera. 

Tra questi proprio l'uomo della coppia, pedofilo acclarato e già condannato nel 2005 per molestie su una tredicenne. Nel nel 2014 venne riconosciuto "a rischio recidiva" e il tribunale aveva disposto a suo carico il "divieto di avvicinarsi a persone di età inferiore ai 18 anni". Ma evidentemente questo non è bastato a prevenire altri abusi, stavolta con chi gli era accanto in casa.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ucraina, il libro per bambini scritto da una rifugiata: Kateryna di 10 anni

Germania, un 17enne entra con un coltello in un liceo: quattro feriti, due gravi

Sciopero Lufthansa, cancellato il 90% dei voli: disagi per 100mila passeggeri