EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Chievo nei guai: salta il debutto di Cristiano Ronaldo? Anzi no

Chievo nei guai: salta il debutto di Cristiano Ronaldo? Anzi no
Diritti d'autore 
Di Cristiano Tassinari
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Nuovo procedimento nei confronti del Chievo, per presunte plusvalenze fittizie nel triennio 2014-17. La società veronese rischia la retrocessione. E il Crotone chiede il rinvio delle prime due partite del Chievo. In realtà non accadrà nulla fine a settembre. Salvo l'esordio di CR7 il 18 agosto.

Non c'è pace per il calcio italiano

PUBBLICITÀ

Dopo la penalizzazione del Parma, a due settimane esatte dal previsto inizio della serie A, rischiano di saltare due partite delle prime due giornate di campionato.

Accade dopo il secondo procedimento contro il Chievo: nel mirino le presunte plusvalenze fittizie della società veronese con il Cesena del triennio 2014-17.

Il Chievo rischia una forte penalizzazione o, peggio, la retrocessione in B.
E' proprio il Crotone, che gli subentrerebbe, a chiedere il rinvio delle prime due partite dei veneti.

Salterebbe cosi anche il debutto assoluto di Cristiano Ronaldo in Italia, previsto in Chievo-Juventus del 18 agosto.
L'eventualità, tuttavia, pare improbabile. 
Del caso-Chievo se ne riparlerà a settembre, ma a campionato già iniziato. 

Rinviati anche i calendari di serie B, in attesa di conoscere il destino di Chievo e Crotone.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Chievo; se non passa il ricorso al Tar, o Dilettanti o sparizione

Chievo escluso dalla serie B: ora resta il Collegio di Garanzia del Coni

Caso Milan, indagini sulla proprietà e sulla vendita. Le difese del club, Elliott e RedBird