EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Istat: 5 milioni in povertà assoluta in Italia

Istat: 5 milioni in povertà assoluta in Italia
Diritti d'autore 
Di Alberto De Filippis
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Sarebbe il dato più alto dal 2005. Una persona su dieci al sud.

PUBBLICITÀ

Le persone che vivono in povertà assoluta in Italia superano i 5 milioni: è il valore più alto registrato dall'Istat dal 2005. Le famiglie in povertà assoluta sono stimate in 1 milione e 778mila, corrispondenti a 5 milioni e 58 mila individui. L'incidenza della povertà assoluta è del 6,9% per le famiglie e dell'8,4% per gli individui (da 7,9%). A dirlo l'Istat nel rapporto sulla povertà in Italia.

Secondo le statistiche l'aumento della povertà assoluta colpisce soprattutto il Sud, dove vive in questa condizione vive oltre una persona su dieci.

Una situazione che rende necessaria l'instaurazione del reddito di cittadinanza come afferma il vicepremier Lugi di Maio: "Il reddito di cittadinanza è una necessità assoluta e noi 

La punta dell'iceberg di questo disagio sono i 2,7 milioni di individui che nel 2017 sono stati costretti a chiedere aiuto alle mense dei poveri o a pacchi alimentari per potersi nutrire.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Roma, la ripresa economica passa per Bruxelles e per le elezioni europee

Gli italiani non rinunciano al Natale, nonostante guerre e crisi economica

L'Europa che voglio: politiche economiche, cosa farei da europarlamentare