Sgominata banda dell'ultradestra che progettava attentati antislamici

Sgominata banda dell'ultradestra che progettava  attentati antislamici
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Gli arresti sono stati eseguiti in diverse regioni di Francia ed anche in Corsica. Il loro capo era un ex poliziotto adesso in pensione

PUBBLICITÀ

Parigi - Dieci attivisti dell'ultradestra francese sono agli arresti da sabato notte con l'accusa di "progettare un'azione violenta contro musulmani". I 10 sono stati arrestati in diverse regioni, fra cui la Corsica. Il presunto capo dell'organizzazione - formata da membri fra i 32 e 69 anni - sarebbe un ex funzionario di polizia adesso in pensione.

Il progetto era nato da un misterioso gruppuscolo legato all'ultradestra e denominato AFO (Azione delle Forze Operative). I particolari dell'azione restano vaghi ma gli obiettivi riguardavano "l'islam radicale". I componenti "si erano organizzati per confezionare e acquisire armi" stando al rapporto della polizia.

Il Consiglio francese della fede musulmana (CFCM) ha annunciato che riferirà al ministro degli Interni francese della sua "profonda preoccupazione" per la sicurezza di circa 2.500 luoghi di culto e circa sei milioni di fedeli. L'Islam è la seconda religione di Francia.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Europee, i conservatori francesi fanno campagna elettorale sull'immigrazione al confine italiano

Francia e Regno Unito festeggiano 120 anni di cooperazione: simbolici cambi della guardia congiunti

La polizia sgombera decine di migranti senzatetto da Parigi, ong: "Pulizia sociale per le Olimpiadi"