This content is not available in your region

Espulso marocchino vicino estremismo

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Espulso marocchino vicino estremismo

(ANSA) – ROMA, 12 GIU – Un marocchino di 29 anni è statoespulso per motivi di sicurezza dello Stato con un provvedimentodel prefetto di Torino perché considerato contiguo agli ambientidell’estremismo islamico. L’uomo, con precedenti per droga, ha mostrato in diverseoccasioni e in presenza di altri detenuti un atteggiamento moltoostile nei confronti dei cristiani e del cristianesimo. Perquesto era stato inserito nel ‘primo livello’ di monitoraggiocarcerario nei confronti dei detenuti a rischioradicalizzazione. Il 29enne è stato rimpatriato con un volodiretto da Torino a Casablanca. Con quella di oggi sono 54 le espulsioni di soggetti viciniall’estremismo islamico eseguite nel 2018, mentre sono 291dall’inizio del 2015.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.