Trump-Kim: cosa c'è in ballo tra i due leader nello storico incontro del 12 giugno

Trump-Kim: cosa c'è in ballo tra i due leader nello storico incontro del 12 giugno
Di Simona Zecchi
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Lo storico summit in programma la mattina del 12 giugno a Singapore fra il presidente degli Stati Uniti Donald Trump e il leader nordcoreano Kim Jong Un avrà al centro il programma di denuclearizzazione della Corea del Nord. Ma non solo

PUBBLICITÀ

Lo storico summit in programma la mattina del 12 giugno a Singapore fra il presidente degli Stati Uniti Donald Trump e il leader nordcoreano Kim Jong Un, entrambi arrivati già sul luogo, avrà al centro il programma di denuclearizzazione funestato da un problema spinoso: quello che vede Kim non considerare la denuclearizzazione della penisola come un processo di disarmo unilaterale. Priorità americana è invece che si fermi il programma nordcoreano dei missili intercontinentali potenzialmente in grado di veicolare armi nucleari e colpire l'America del Nord.

Trump ha descritto il summit con Kim come un’occasione irripetibile per la pace. Oltre tremila i rappresentanti dell' informazione in arrivo.

Un altro tema che sarà oggetto di discussione tra i due leader, riguarda la pace effettiva fra Nord e Sud corea ancora da perfezionare con un trattato, sin dall'effettivo cessate il fuoco del 1953.

Il Capo della casa Bianca atterra a Singapore dopo due giorni di negoziati al G7 che con un tweet ha mandato completamente a monte,  ritirando l'adesione alla dichiarazione finale del summit canadese.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Mike Pompeo era a Pyongyang

Usa, Corte Suprema dà l'ok a Trump: strada spianata verso le elezioni di novembre

Primarie repubblicane a Washington D.C., prima vittoria di Nikki Haley su Donald Trump