This content is not available in your region

Pancalli ricorda Chiarotti, "un grande"

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Pancalli ricorda Chiarotti, "un grande"

(ANSA) – ROMA, 8 GIU – “Ci sono persone, nella vita, chelasciano una traccia indelebile nel cuore di chi ha la fortunadi incontrarle. Andrea Chiarotti era una di queste”. Così ilpresidente del comitato italiano paralimpico Luca Pancalliricorda il capitano della squadra azzurra di Para Ice Hockeymorto oggi. “Sin dal primo incontro con lui, ha detto Pancalli-sono stato travolto dall’entusiasmo e dal sorriso di un ragazzoche aveva saputo ricostruire un proprio percorso di vita grazieallo sport, sapendo coinvolgere chiunque gli capitasse intornocon una passione che facevi fatica ad arginarla”. Il Para Ice Hockey italiano ha agiunto Pancalli “devetantissimo a questo atleta, che ha seguito i ‘suoi’ ragazzianche nell’ultima trasferta di PyeongChang, dopo un percorsopersonale che definire straordinario è riduttivo, quando dalnulla ha saputo creare una squadra che ha ereditato in fretta ilgene della passione e della determinazione, caratteristichetipiche di Andrea. È stato la scintilla che ha infiammato tanticuori”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.