EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Il Partito popolare di Rajoy condannato per corruzione

Il Partito popolare di Rajoy condannato per corruzione
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La sentenza di primo grado del maxiprocesso per le tangenti milionarie in Spagna legate al caso Gürtel

PUBBLICITÀ

Un macigno sul governo di Mariano Rajoy. Per l'Audiencia Nacional il Partito popolare del premier è stato "un partecipante a titolo lucrativo" della tangentopoli di Spagna, nota come il caso Gürtel.

Il maxiprocesso si è concluso con il carcere per 29 persone. In particolare 33 anni e 4 mesi per l'ex tesoriere Luis Barcenas e 51 anni e 11 mesi e per l'imprenditore Francisco Correa, figura chiave della rete di corruzione, con appalti pubblici concessi in cambio di mazzette milionarie tra il 1999 e il 2005, nelle comunità autonome di Madrid e Castiglia e León.

Il partito dovrà pagare oltre 245mila euro per aver ricevuto finanziamenti illeciti. Rajoy, segretario al tempo dei fatti contestati, ha sempre dichiarato di essere stato all'oscuro di tutto.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Spagna: Pablo Casado è il nuovo presidente del Partito Popolare

Spagna: Pedro Sánchez ha giurato da premier

Giovanni Toti ai domiciliari: il presidente della Liguria è accusato di corruzione