ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Il Giro a Roma tra buche e proteste

Il Giro a Roma tra buche e proteste
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 24 MAG – Tra buche e proteste anti-Israele,l’ultima tappa del Giro d’Italia rischia di essere piùturbolenta del solito. Domenica la carovana rosa arriverà aRoma: 115 chilometri tra le strade della Capitale che negliultimi mesi ha sofferto piogge e gelate con conseguenti buche evoragini. I campioni delle due ruote percorreranno il centrostorico, tra asfalto e sampietrini tenuti sotto la strettasorveglianza del Dipartimento Lavori Pubblici del Campidoglioche oggi ha effettuato uno degli ultimi sopralluoghi sulpercorso. L’obiettivo è quello di individuare le ultimecriticità e “risolverle entro domenica”. La tappa finale delGiro sarà anche l’ultima occasione per i movimentifilopalestinesi per manifestare la propria disapprovazione perla corsa che quest’anno è partita da Israele. Così come avvenutoin altre città italiane, anche nella capitale gli attivisti sifaranno sentire, pronti a “sfidare” la ‘green zone’ dispostaalla Questura.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.