EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Libia: il figlio di Gheddafi si candida alla presidenza

Libia: il figlio di Gheddafi si candida alla presidenza
Diritti d'autore 
Di Cinzia Rizzi
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Saif, sul quale pende un mandato d'arresto, ha annunciato la volontà di candidarsi alle prossime elezioni, che dovrebbero tenersi entro fine 2018

PUBBLICITÀ

Saif al Islam Gheddafi, figlio dell'ex dittatore libico, si è candidato ufficialmente alle prossime elezioni presidenziali, che dovrebbero tenersi entro fine anno. E' stato il suo portavoce a farlo sapere durante una conferenza stampa tenuta a Tunisi.

Saif, sul quale pende un mandato di cattura della Corte penale internazionale per crimini contro l'umanità, sarà il candidato del Fronte popolare per la liberazione della Libia, il partito politico nato a dicembre 2016, impegnato ad unire gli attivisti nel "liberare il paese dal controllo delle organizzazioni terroristiche". La notizia arriva in un momento tutt'altro che calmo in Libia. Secondo le ultime statistiche, in molti sarebbero pronti a votare Saif, visto come l'unico in grado di salvare il Paese.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Libia: autobomba esplode a Bengasi, ci sono morti e feriti

Libia, il ritorno del Generale Haftar

Naufragio al largo della Libia: morti 61 migranti