This content is not available in your region

È morto il contabile di Aushwitz, Oskar Groening aveva 96 anni

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
È morto il contabile di Aushwitz,  Oskar Groening  aveva 96 anni

Era uno degli ultimi criminali nazisti ancora in vita, noto come 'il contabile di Auschwitz' Oskar Groening è morto in Germania Oskar Groening, 96 anni, condannato a 4 anni di carcere con l'accusa di essere corresponsabile della morte di 300 mila persone a Auschwitz.

A Auschwitz, per due anni, contò i soldi degli ebrei.

Riuscì a sfuggire alla giustizia fino al 2015, quando ma venne condannato dal tribunale di Lueneburg a 4 anni di detenzione.