EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Amazon Go: il negozio senza casse, né cassieri

Amazon Go: il negozio senza casse, né cassieri
Diritti d'autore 
Di Cinzia Rizzi
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Viene inaugurato a Seattle il primo negozio supertecnologico, dove basta uno smartphone per fare la spesa

PUBBLICITÀ

Una volta nei negozi per pagare c'erano solo i cassieri. Poi, hanno debuttato le casse automatiche, nelle quali i clienti si arrangiano da soli. Oggi, addirittura, sono sparite anche quelle.

Dopo anni di sperimentazione viene inaugurato questo lunedì a Seattle il primo punto vendita globale Amazon Go. La particolarità del negozio è che non ha casse. I clienti entrano, scannerizzano ai tornelli il codice fornito da un’applicazione collegata al proprio account Amazon, prendono i prodotti dagli scaffali e se ne vanno.

Il video promozionale di "Amazon Go"

Sensori collegati a un software di intelligenza artificiale - basato sulla computer vision - e telecamere fanno il resto, addebitando sul conto della piattaforma e-commerce il prezzo dei prodotti acquistati.

Velocità e praticità i punti forti di questo nuovo sistema messo a punto dalla società di Jeff Bezos. Ma c'è già chi storce il naso. Perché eliminando le casse, si eliminano anche i cassieri, riaprendo il dibattito occupazionale. Amazon assicura però che anche in questo negozio super tecnologico ci sarà ancora spazio per i dipendenti, solamente il loro ruolo cambierà.

Video editor • Cinzia Rizzi

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Jeff Bezos è l'uomo più ricco del mondo superando Elon Musk, terzo il francese Bernard Arnault

Cosa dobbiamo fare dell'albero di Natale una volta finite le feste

Amazon sotto indagine, la decisione della Commissione europea