Siria: lo schiaffo di Erdogan alla Nato

Siria: lo schiaffo di Erdogan alla Nato
Di Cinzia Rizzi
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il Presidente turco si schiera contro l'organizzazione internazionale, in merito alla cooperazione tra Stati Uniti e curdi siriani

PUBBLICITÀ

Recep Tayyip Erdogan non le manda a dire e, durante un discorso al gruppo parlamentare del suo Akp, dà una strigliata alla Nato. Sotto accusa la cooperazione militare statunitense con i curdi siriani, che Ankara considera come un'organizzazione terroristica legata al Pkk, attivo sul suo territorio.

"Ho un rimprovero da fare alla Nato", dichiara il Presidente turco. "Hey, Nato, sei obbligata a prendere posizione contro coloro che violano i confini degli Stati membri... che tipo di approcio hai avuto finora?"

La coalizione internazionale guidata dagli Stati Uniti aveva annunciato domenica che stava lavorando con le milizie siriane alleate, per dare vita a una forza di 30.000 soldati, che controlli i confini per "prevenire la rinascita dei jihadisti" dello Stato Islamico, nel nord del Paese.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La Turchia bombarda milizie curde in Siria

Isis, la Turchia: "Ucciso il capo dell'organizzazione in Siria"

Turchia, incidente in funivia: un morto e sette feriti