ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Dalla Finlandia arriva il pane con i grilli

Lettura in corso:

Dalla Finlandia arriva il pane con i grilli

Dalla Finlandia arriva il pane con i grilli
Dimensioni di testo Aa Aa

C’è chi dice che è il cibo del futuro. C’è chi invece storce il naso solo al pensiero. Dopo i piatti a base di ragni e insetti di ogni tipo, in Finlandia l'azienda Fazer si è lanciata sul mercato con il pane con i grilli. Il prodotto, a base di farina di grano, semi e gli animaletti essicati e macinati in polvere, è in commercio in molti negozi di Helsinki e a quanto sembra sta avendo molto successo.

“Il nostro pane, Cricket Bread o Sirkka Leipaa, come lo chiamiamo noi, è un pane artigianale fatto a mano, gli insetti vengono macinati e poi cotti con la farina, quindi non li vedi o li senti affatto nel pane. Il gusto però è eccellente, questo è l’ingrendiente segreto che rende il prodotto il numero uno”, ci racconta Noora Poyhonen, Direttrice Marketing di Fazer.

La Fazer aveva iniziato a produrre il singolare panino con grilli già la scorsa estate, ma per venderlo ha dovuto attendere il via libera di una legge che approvasse l’allevamento di insetti per scopi alimentari e la commercializzazione, come avviene già in altri cinque paesi europei, Gran Bretagna, Paesi Bassi, Belgio, Austria e Danimarca.

La classica pagnotta contiene circa 70 grilli e costa circa 4 euro, quasi il doppio rispetto alla nostra michetta. Per molti finlandesi il prezzo non è un problema perché a quanto pare il gusto è delizioso, e in più il pane sarebbe anche molto nutriente e ricco di grassi buoni, calcio, ferro e vitamina B12. Per palati fini o per palati poco tradizionali non resta che provare. Cotto e mangiato.