EventsEventi
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Giappone: furto su un'isola, arrestati tre pescatori nordcoreani

Giappone: furto su un'isola, arrestati tre pescatori nordcoreani
Diritti d'autore 
Di Cinzia Rizzi
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

I membri dell'equipaggio di un peschereccio, finito alla deriva al mese scorso, sono stati arrestati in seguit all'accusa di aver rubato alcuni apparecchi elettronici e un generatore su un'isola deserta nipponica

PUBBLICITÀ

Le forze dell'ordine giapponesi hanno fermato sabato un gruppo di pescatori nordcoreani, accusati di aver rubato un generatore ed altri dispositivi da una capanna, su un'isola disabitata nel nord del Giappone. Tre dei dieci membri dell'equipaggio sono stati arrestati dalla polizia di Hokkaido, mentre gli altri sette sono stati affidati alle autorità anti-immigrazione.

Il peschereccio battente bandiera nordcoreana era stato trovato alla deriva il mese scorso e rimorchiato dalla guardia costiera nipponica. Secondo la versione dei pescatori, aveva lasciato un porto nel nord-est della Corea del Nord a settembre, in cerca di calamari nel Mar del Giappone. Il malfunzionamento di un timone, però, aveva fatto arenare l'imbarcazione. Alcuni di loro hanno ammesso di aver rubato gli apparecchi elettronici dal capanno dove avevano trovato rifugio. Non ci sono prove al momento che i pescatori siano dei disertori.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Polonia, Tusk: "Arrestati dodici sabotatori controllati dalla Russia"

Georgia: a Tbilisi altra notte di proteste e arresti, detenuto il blogger militare Ucha Abashidze

Corea del Nord, Kim Jong-un guida i funerali del capo della propaganda Kim Ki-nam