EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Molestie sessuali: Matt Lauer di Nbc si scusa

Molestie sessuali: Matt Lauer di Nbc si scusa
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L'ex presentatore di "Today" ha inviato una dichiarazione alla tv statunitense nella quale esprime dispiacere per il dolore causato. Lauer è stato licenziato dopo la denuncia di una dipendente.

PUBBLICITÀ

Con una dichiarazione letta dalle ex colleghe di Nbc il giornalista Matt Lauer, licenziato in seguito alle accuse di molestie sessuali, chiede scusa.

Uno dei presentatori più famosi dei programmi del mattino negli Stati Uniti ha detto di "non aver parole per esprimere il dispiacere per il dolore causato con parole e azioni".

Lunedì la denuncia di una dipendente di Nbc per "comportamento sessuale inappropriato" aveva spinto i dirigenti della tv statunitense a licenziare Lauer dopo un'inchiesta interna. In seguito altre donne hanno denunciato di aver subito molestie sessuali da lui.

Prima di Lauer erano emersi i casi di Charlie Rose della Cbs e di Roger Ailes e Bill O'Reilly di Fox News.

Condividi questo articoloCommenti