EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Usa: Trump a cerimonia per nativi, "al Congresso c'è Pocahontas"

Usa: Trump a cerimonia per nativi, "al Congresso c'è Pocahontas"
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Durante un omaggio a ex combattenti Navajo, i cosiddetti "code talkers", il presidente statunitense è tornato ad attaccare la senatrice Elizabeth Warren che ha soprannominato "Pocahontas" in campagna elettorale.

PUBBLICITÀ

Gaffe di Donald Trump durante una cerimonia in onore di ex combattenti amerindiani alla Casa Bianca, nativi Navajo arruolati durante la seconda guerra mondiale per trasmettere messaggi segreti. Il presidente statunitense ne ha approfittato per attaccare di nuovo la senatrice democratica Elisabeth Warren di cui contesta le origini native americane.

"Siete persone molto speciali, siete qui da molto più tempo di tutti noi" ha detto Trump rivolgendosi ai veterani. "Anche se abbiamo una rappresentante al Congresso che dicono sia qui da tanto tempo. La chiamano Pocahontas".

"Pocahontas" è il soprannome che Trump ha dato alla senatrice Warren durante la campagna elettorale. Ex consigliera di Barack Obama, paladina della lotta contro gli eccessi di Wall Street, Warren ha contribuito a creare l'organismo per la difesa dei consumatori americani dagli abusi della finanza. L'amministrazione Trump vuole limitarne i poteri.

"È molto spiacevole che il presidente degli Stati Uniti non riesca a presenziare a una cerimonia in onore di eroi senza lanciare insulti razzisti" ha reagito la senatrice.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le tribu' indiane lanciano "frecce" contro Trump

Trump-May, battibecco su Twitter

Usa, il discorso di Vance alla convention repubblicana: "Con Biden America più povera e debole"