ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Allarme Oim: "Ogni giorno dieci migranti muoiono"

Lettura in corso:

Allarme Oim: "Ogni giorno dieci migranti muoiono"

Allarme Oim: "Ogni giorno dieci migranti muoiono"
Dimensioni di testo Aa Aa

Dall’inizio del 2017 oltre 3mila migranti e rifugiati sono morti nel Mediterraneo mentre tentavano di raggiungere l’Europa via mare: lo ha riferito l’Organizzazione internazionale per le migrazioni rendendo note le ultime tragiche statistiche. Dall’inizio dell’anno, un totale di 163.979 migranti e rifugiati sono giunti in Europa ed un totale di 3.033 sono morti. Una media di quasi 10 morti al giorno, ha sottolineato a Ginevra l’agenzia dell’Onu per la migrazione precisando che per il quarto anno consecutivo il dato è in crescita.

Il direttore generale dell’Oim, William Lacy Swing, ha ricordato che al numero di morti si aggiunge il numero di migranti ridotti in schiavitù in Libia, e ha auspicato che si possa gestire il fenomeno migratorio in modo sicuro e regolare. Il numero di migranti morti nel Mediterraneo è salito durante il fine settimana con il decesso di almeno otto persone sulla rotta tra Nord Africa e Spagna, e il decesso di un ragazzo afghano di 10 anni al largo dell’isola greca di Lesbos. Sempre lo scorso fine settimana, almeno 31 migranti sono morti in un incidente al largo della città costiera libica di Garabulli, quando un barcone si è rovesciato. Si ritiene che molti migranti siano scomparsi.