EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Zimbabwe: vuoto di potere, Mugabe non vuole mediare

Zimbabwe: vuoto di potere, Mugabe non vuole mediare
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il presidente agli arresti non cede. Attesa per le prossime mosse dei generali, giallo sulla moglie Grace

PUBBLICITÀ

Robert Mugabe, 93enne presidente dello Zimbabwe dal 1987, detenuto dall’esercito da mercoledì presso la sua residenza, non molla. Il dittatore continua a definirsi l’unico leader legittimo e avrebbe rifiutato l’offerta di mediazione da parte di Fidelis Mukonori, un sacerdorte cattolico che si è proposto di trattare con i generali.

Mugabe, wife, top allies holed up in ‘Blue House’ compound: source https://t.co/FYaXvobY7mpic.twitter.com/GugiNUHdEr

— Reuters Top News (@Reuters) 16 novembre 2017

Con un tasso di disoccupazione attorno al 90%, il paese non si è più ripreso dalla grave crisi economica che ha colpito lo zimbabwe dalla fine degli anni ’90 e dall’isolamento internazionale. Ancora incertezza su dove si trovi Grace la moglie del Presidente, già indicata dal lui stesso come successore alla guida del paese. Intanto una delegazione del governo sudafricano ha raggiunto la capitale, Harare per favorire il dialogo tra i partiti e l’esercito.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Zimbabwe: fine dell'era Mugabe?

Fallito il tentato golpe in Bolivia, arrestati due ufficiali dell'esercito

Repubblica Democratica del Congo, il portavoce dell'esercito: "Sventato un tentativo di golpe"