EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Putin: "Sì a scambio prigionieri con Kiev"

Putin: "Sì  a scambio prigionieri con Kiev"
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
PUBBLICITÀ

Il presidente russo Vladimir Putin ha sostenuto la proposta di Kiev relativa allo scambio di prigionieri tra l’Ucraina e le auto-proclamate repubbliche di Donetsk e Luhansk. “Farò tutto quello che dipende da me, parlerò con la leadership delle due repubbliche. Spero che ciò che stai proponendo sarà realizzato”, ha dichiarato Putin, rispondendo a al rappresentante speciale dell’Ucraina per il sottogruppo umanitario per il Donbass. La proposta è di uno scambio di prigionieri su larga scala già il prossimo settembre. Secondo Kiev i separatisti hanno nelle loro mani 152 tra soldati e militanti. Le forze regolari ucraine, invece, sarebbero pronte a consegnare 306 ribelli. L’ultimo scambio di prigionieri è stato nel 2016.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Russia: mandato di arresto per Yulia Navalnaya, la reazione "Putin è un assassino"

Gli amici di Putin: il primo ministro indiano Modi a Mosca

Guerra in Ucraina: Kiev e Mosca scambiano novanta prigionieri di guerra