EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Francia, auto piomba "deliberatamente" su studenti vicino a Tolosa, 3 feriti

Francia, auto piomba "deliberatamente" su studenti vicino a Tolosa, 3 feriti
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Il guidatore fermato ammette atto deliberato e dice di aver "ricevuto ordini"

PUBBLICITÀ

Un’auto si è scagliata contro un gruppo di studenti davanti al liceo Saint-Exupéry di Blagnac, nel dipartimento di Haute-Garonne, vicino Tolosa. Tre ragazzi cinesi sono rimasti feriti nella collisione.
Il fatto è accaduto venerdì 10 novembre intorno alle 16. Ne ha dato notizia BFM TV e la polizia francese ha confermato l’accaduto. Il gruppo stava attraversando le strisce pedonali per raggingere la fermata del bus di fronte al campus.

Un véhicule qui a foncé sur un groupe de personnes à Blagnac a blessé trois étudiants chinois dont deux grièvement pic.twitter.com/vCGX7qKwu8

— BFMTV (@BFMTV) November 10, 2017

Il guidatore, fermato, ammette di aver deliberatamente colpito i pedoni, aggiungendo di avere “ricevuto ordini”. Una 23enne, ferita, è stata trasportata all’ospedale Purpan in condizioni definite serie. Anche un altro ferito, di 22 anni, sarebbe in gravi condizioni. A questo punto delle indagini, le forze dell’ordine stanno passando al vaglio lo stato psicologico dell’uomo al volante, finito in manette immediatamente.

Gli agenti hanno confermato a NBC che il guidatore non avrebbe gridato “Allahu Akbar” e non sarebbe nella lista nera delle persone sotto osservazione per terrorismo. Ancora sconosciuti i motivi del gesto. Le Figaro scrive che l’uomo ha 28 anni, sarebbe di origine asiatica e soffrirebbe di turbe psicologiche (anche se questo punto è ancora da confermare). Anche La Depeche parla di schizofrenia.

Soutien aux jeunes blessés à Blagnac, immédiatement pris en charge par nos services de secours.
Je salue la réactivité de la PoliceNationale</a> qui a interpellé le conducteur.<br>C'est l'enquête qui déterminera la nature de son acte.</p>— Gérard Collomb (gerardcollomb) November 10, 2017

I feriti sono stati immediatamente soccorsi, twitta il ministro dell’Interno francese Gérard Collomb, che elogia la reattività della Polizia Nazionale. “L’inchiesta determinerà le cause di questo atto”. Si è detto sotto chock il sindaco di Tolosa, Jean-Luc Moudenc.

Très choqué par l’agression à l’encontre d‘étudiants à #Blagnac. Nous leur apportons tout notre #soutien ainsi qu‘à leurs proches

— Jean-Luc Moudenc (@jlmoudenc) November 10, 2017

(notizia in aggiornamento)

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Francia, giornata di sciopero nelle carceri dopo l'attacco letale al furgone penitenziario

Francia: assalto a un furgone della polizia penitenziaria, almeno due gli agenti morti

Parigi: la polizia sgombera decine di migranti davanti all'Università Sorbona