"Brexit alle 23 del 29 marzo 2019"

"Brexit alle 23 del 29 marzo 2019"
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Londra propone una data e rassicura chi teme lungaggini: "Sarà fissata per legge"

PUBBLICITÀ

La tempistica dell’uscita dall’Europa sarà fissata per legge. Il governo britannico prova a rassicurare i sostenitori della Brexit, che temono rinvii e lungaggini, proponendo di suggellare l’addio all’Unione alle ventitrè locali del ventinove marzo duemiladiciannove. “La definizione della data risponde all’esigenza di rimuovere ogni inquietudine e confusione, ha fatto sapere in un comunicato il Ministro e negoziatore per la Brexit David Davis. Il testo di legge in cui sarà iscritta inizierà la fase finale del suo iter parlamentare tra martedì e mercoledì. Il sì di entrambi i rami del Parlamento britannico potrebbe tuttavia richiedere mesi.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Irlanda del Nord: Londra approva l'intesa sulla fine dello stallo politico

Irlanda del Nord: raggiunto un accordo con il governo del Regno Unito, fine al boicottaggio

Il governo britannico è accusato di spaventare gli immigrati per indurli a lasciare il Paese