La mano dell'uomo dietro incendi in Portogallo?

La mano dell'uomo dietro incendi in Portogallo?
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il racket degli incendi dietro al disastro che devasta il Portogalllo?

PUBBLICITÀ

Non sono bastati oltre 1400 pompieri ad avere ragione degli incendi che sttanno devastando il Portogallo. La mancanza di precipitazioni e le temperature elevate complicano l’estinzione di una dozzina di incendi attivi nel centro e nel nord del paese. La situazione resta difficile. Attualmente la giustizia portoghese sta investigando le ramificazioni sul territorio nazionale del cosiddetto Cartel del Fuego, un gruppo di imprese spagnole sospettate di dedicarsi, negli ultimi anni, a una manipolazione dei concorsi dei mezzi aerei utilizzati per lo spegnimento degli incendi. Il sospetto è che gli incendi siano provocati, un sospetto sostenuto da numerose testimonianze visto che anche quellodello spegnimento è un business e diversi piromani sono stati arrestati in queste settimane, mentre il paese brucia.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Portogallo, oltre 2.000 Vigili del fuoco impegnati sul campo contro una serie di incendi

Incendi nel Cile centrale: salgono ad almeno 112 i morti, 200 i dispersi, migliaia gli sfollati

Cile: almeno 64 morti per gli incendi boschivi