ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cisgiordania, tre israeliani uccisi da un palestinese nella colonia di Har Hadar

Lettura in corso:

Cisgiordania, tre israeliani uccisi da un palestinese nella colonia di Har Hadar

Cisgiordania, tre israeliani uccisi da un palestinese nella colonia di Har Hadar
Dimensioni di testo Aa Aa

Tre cittadini israaeliani sono morti e un quarto è rimasto ferito in un attentato avvenuto nella colonia israeliana di Har Hadar, in Cisgiordania.
L’attentatore, un palestinese di 37 anni, a sua volta ucciso dalla polizia, era arrivato davanti ai cancelli del villaggio insieme agli operai del cantiere, e ha aperto il fuoco contro i guardiani a distanza ravvicinata.

Per un portavoce di Hamas, Hassam Qassam, l’attacco costituisce “un nuovo capitolo dell’intifada per Al-Quds”. Har Adar, colonia fondata nel 1982 con una popolazione di poco più di tremila persone, si trova sulla Linea Verde che indica i confini del 1967, appartiene al settore palestinese ed è a 15 chilometri dal centro di Gerusalemme.