EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Uragano Maria minaccia isole Turks e Caicos

Uragano Maria minaccia isole Turks e Caicos
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Dopo aver devastato il Portorico, dove ha ceduto la diga di Guajataca, l'uragano Maria minaccia le isole Truks e Caicos

PUBBLICITÀ

Dopo aver devastato il Portorico, dove ha ceduto la diga di Guajataca, nel cui ambito vivono circa 70000 persone, l’uragano Maria minaccia le isole Turks e Caicos, territorio britannico transoceanico.

Qui si registrano piogge alluvionali e venti violentissimi.

Ha perso un po’ della sua potenza ma continua a far paura ai Caraibi, tant‘è che Maria ora punta anche la costa settentrionale della Repubblica Dominicana.

Successivamente, l’uragano proseguirà la sua marcia verso nord e solo da domenica inizierà a depotenziarsi, riducendosi alla categoria 2, con venti fino a 175km/h, nel momento in cui si troverà presumibilmente a circa 400 km ad est delle Bahamas.

Nel corso della prossima settimana, infine, previsto un ulteriore declassamento, quando si troverà all’altezza delle isole Bermuda, seppur ben distante dalla terra ferma.

Il numero di morti, intanto, sale a 25 in tutti i Caraibi, mentre i danni complessivi ammontano ad oltre 40 miliardi di euro.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Sequestro di droga record in Martinica, requisite oltre otto tonnellate di cocaina

Costiera amalfitana: tromba d'aria tra Maiori ed Amalfi, nessun danno a cose o persone

Messico, la devastazione ad Acapulco dopo il passaggio dell'uragano Otis