EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Brexit: 100mila posti di lavoro a Francoforte

Brexit: 100mila posti di lavoro a Francoforte
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied
PUBBLICITÀ

Francoforte è in pole position per attirare gli istituti finanziaria che hanno sede a Londra. Sono fino a 100mila i posti di lavoro in piu che si potrebbero creare dopo la Brexit nei prossimi quattro anni, soprattuto fuori del settore finanziario. E’ quanto emerge da uno studio commissionato da Frankfurt Main Finance, associazione di lobbisti. A causa della crisi finanziaria il settore impiega il 13% dei lavoratori attivi a Francoforte, rispetto al 15% del 2008. L’aumento dell’occupazione avrà come conseguenza anche un maggiore gettito fiscale. Francoforte potrebbe avere maggiori introiti: circa 136 milioni di euro all’anno nella proiezione più negativa, 191 milioni in quella più ottimista.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il governo tedesco agli ucraini: "È ora di mettersi al lavoro"

Regno Unito-Ue: Starmer si dice pronto a ripristinare le relazioni con Bruxelles

Allerta caldo: in Francia misure straordinarie per tutelare i lavoratori edili