La lista ''vecchi, grassi e brutti'' della compagnia aerea russa Aeroflot

La lista ''vecchi, grassi e brutti'' della compagnia aerea russa Aeroflot
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied
PUBBLICITÀ

Inizia martedì il processo di Yevgeniya Magurina contro l’Aeroflot. La hostess russa ha fatto causa alla compagnia aerea del suo Paese per averla degradata dai voli internazionali a quelli nazionali a causa del suo fisico. Lo scorso anno Aeroflot pesò e prese le misure delle sue dipendenti, chiedendo loro di perdere peso, altrimenti sarebbero state penalizzate finanziariamente.

“Sostengono che una hostess che porti una taglia più grande della 48 possa bloccare l’uscita di emergenza in una situazione di emergenza. Inoltre ritengono sia impossibile per noi passare nel corridoio. Secondo loro, infine, non siamo attraenti per i passeggeri’‘, ha dichiarato la Magurina.

Secondo la hostess, inoltre, altri 600 colleghi – la maggior parte donne – sono stati messi una lista che lei chiama ‘‘vecchi, grassi e brutti’‘ e spostati su tratte meno prestigiose.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Russia: 9 anni fa a Mosca l'omicidio di Boris Nemtsov

Morte di Navalny, la madre vede il corpo: "Vogliono che seppellisca mio figlio in segreto"

La Russia zittisce Radio Free Europe: "Organizzazione indesiderabile"