Trump ai senatori: ''Piano per la sanità prima di partire in vacanza''

Trump ai senatori: ''Piano per la sanità prima di partire in vacanza''
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied
PUBBLICITÀ

Bisogna agire e farlo in fretta, prima di partire in vacanza. Questo vuole il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump, per quanto riguarda la riforma sanitaria e l’ha detto mercoledì durante un pranzo con i senatori repubblicani, esortandoli a portare a casa il risultato, dopo il fallimento dell’abrogazione dell’Obamacare: “Le persone soffrono. Non fare nulla non è un’opzione. E, onestamente, non credo dovremmo lasciare la città senza un piano per la sanità. Dobbiamo trovare una soluzione, ci siamo vicini, molto vicini”.

Sempre mercoledì il leader della maggioranza repubblicana al Senato Mitch McConnell si è impegnato per portare avanti l’idea di un voto per la prossima settimana, sull’abrogazione dell’Obamacare, nonostante il fallimento della vigilia, con 4 dei 52 senatori del Grand Old Party (Gop) che avevano annunciato che avrebbero votato contro. Occorrono infatti almeno 50 voti per approvare la riforma.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa, Donald Trump paga 175 milioni di dollari di cauzione per evitare la confisca dei suoi beni

Usa, Trump non trova i soldi per multa da mezzo miliardo per frode a New York

Guerre, aborto e l'innominato Trump: cosa ha detto Biden nel suo discorso sullo Stato dell'Unione