Kazakistan, Silk Way Rally: vince Loeb

Kazakistan, Silk Way Rally: vince Loeb
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Con i 340 chilometri tra Ufa e Qostanay, il Silk Way Rally 2017 arriva in Kazakistan.

PUBBLICITÀ

Con i 340 chilometri tra Ufa e Qostanay, il Silk Way Rally 2017 arriva in Kazakistan. Vincitore della terza tappa è il nove volte campione del mondo Sébastien Loeb.

Loeb è arrivato davanti ai compagni del team Peugeot Stéphane Peterhansel e Cyril Desprès. Quest’ultimo ha perso più di otto minuti per una sosta, arrivando quarto dopo Zhou Yong. Grande prestazione per il cinese, che era partito dalla 39esima posizione. Quinto Yazeed Alrahji, che nella tappa precedente era rimasto bloccato in acqua per più di due ore.

La tappa dei camion è vinta invece per la prima volta dal bielorusso Siarhei Viazovich, del team Maz, solo 55 secondi davanti al ceco Martin Kolomy, team Tatra, che guida la classifica. Terzo l’olandese Ton Van Genugten del team Iveco.

Fino al 22 luglio, il Silk Way Rally si corre su 10.000 chilometri tra Mosca e l’antica città cinese di Xi’An, sulla storica Via della seta.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La Ferrari trionfa a Singapore con Sainz

Ott Tanak vince il Rally di Finlandia

Rally Dakar, svelati i dettagli della 44esima edizione