EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Brexit: Ue pronta a bocciare la proposta di Londra sulla cittadinanza

Brexit: Ue pronta a bocciare la proposta di Londra sulla cittadinanza
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied
PUBBLICITÀ

Da Londra un’offerta “ben lontana da quello a cui hanno diritto i cittadini dell’Unione Europea nel Regno Unito”: con questa motivazione i quattro principali gruppi politici dell’assemblea di Strasburgo sono pronti a bocciare la proposta britannica perche rischia di creare una cittadinanza di “seconda classe”.

“Il Parlamento europeo si riserverà il diritto di rigettare ogni tipo di accordo che tratti i cittadini europei, indipendentemente dalla loro nazionalità, meno favorevolmente di quanto lo siano attualmente”, ha scritto sul quotidiano the Guardian il coordinatore dell’Europarlamento per la Brexit, Guy Verhofstad.

I leader dell’Europarlamento hanno anche annunciato che si opporranno a un eventuale prolungamento dei negoziati oltre il 30 marzo 2019 perché nel maggio di quell’anno sono previste le elezioni del parlamento europeo. Bruxelles e Londra sono d’accordo sul fatto di dover raggiungere un’intesa sui diritti dei cittadini prima di discutere futuri accordi commerciali.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Irlanda del Nord: Londra approva l'intesa sulla fine dello stallo politico

Irlanda del Nord: raggiunto un accordo con il governo del Regno Unito, fine al boicottaggio

Il governo britannico è accusato di spaventare gli immigrati per indurli a lasciare il Paese