EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

G20: Amburgo assediata dai Black Bloc

G20: Amburgo assediata dai Black Bloc
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied
PUBBLICITÀ

Si sono mescolati in un corteo autorizzato, si sono moltiplicati con il passare delle ore e per le strade di Amburgo è stata guerriglia ad oltranza per tutta la notte. I Black Bloc tengono in ostaggio la città tedesca in nome della loro protesta contro il G20 che sta per aprire ufficialmentei lavori e lo fanno alla loro maniera, a volto coperto, con scontri, violenze e appicando ovunque il fuoco e costringendo anche gli organizzatori ad annullare tutti gli altri cortei di protesta autorizzati per paura di nuove infiltrazioni. Superlavoro da parte delle forze dell’ordine fatte oggetto di lanci di oggetti contundenti e petardi. Almeno una ventina, fanno sapere dalla Polizia di Amburgo, gli agenti rimasti feriti e qualche arresto. Tolleranza zero da parte della polizia che ha usato nuovamente lacrimogeni e idranti per disperdere i Black Bloc che hanno preso in parola quel “Benvenuti all’Inferno”, titolo della protesta.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

G20: scontri tra polizia e Black bloc alla marcia ''Benvenuti all'inferno''

Investimenti in Africa: subito 4 miliardi di euro dalla Germania. Ma la Cina sembra irraggiungibile

Padre turco cerca di rapire la figlia. Aeroporto di Amburgo bloccato