ULTIM'ORA

Serbia, manifestazioni contro il presidente Vucic

Serbia, manifestazioni contro il presidente Vucic
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

“No alla dittatura”, con questo slogan alcune migliaia di persone hanno manifestato a Belgrado chiedendo le dimissioni di Alexandar Vucic, già primo ministro e domenica diventato presidente con il 55 % dei voti . Questo martedì è stato il secondo giorno di proteste pacifiche, a Belgrado e anche in altre città serbe. Il neo presidente Vucic, filoeuropeista convinto ma anche amico di Putin, è stato ministro di Milosevic e poi è passato al conservatorismo moderato: per molti è una figura troppo ingombrante e ambigua e c‘è anche chi ritiene che il voto alle presidenziali non si sia svolto regolarmente;ma non è il caso dei candidati perdenti che, comunque, non hanno partecipato alle manifestazioni.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.