All'orizzonte 2030, un mondo di ultraottantenni

All'orizzonte 2030, un mondo di ultraottantenni
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Uno studio Imperial College di Londra e Oms: in Corea del Sud il record di longevità

PUBBLICITÀ

Sempre più vecchi. La speranza di vita media in diversi Paesi è destinata a superare la soglia dei 90 anni all’orizzonte 2030 secondo uno studio condotto dall’Imperial College di Londra in collaborazione con l’Organizzazione Mondiale della Sanità.

In cima alla classifica dei Paesi industrializzati la Corea del Sud. Ultimi invece nella medesima categoria gli Stati Uniti che, secondo gli esperti, scontano tra l’altro la mancanza di un servizio sanitario universale.

Tra i Paesi europei, le donne francesi hanno l’aspettativa di vita più elevata, poco al di sotto degli 89 anni; e gli uomini svizzeri ad 84 anni.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Diagnosi di tumore per re Carlo III, il principe William e Camilla assumeranno impegni pubblici

Regno Unito: diagnosticato un tumore a Re Carlo, lo annuncia Buckingham Palace

Austria, osso del cranio sostituito con una protesi 3D: è la prima volta in Europa