EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Va ai New England Patriots il Superbowl degli spot milionari.

Va ai New England Patriots il Superbowl degli spot milionari.
Diritti d'autore 
Di Luca Colantoni
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Battuti gli Atlanta Falcons 34-28. Trump ha fatto il tifo per i Patrioti dal suo resort in Florida

PUBBLICITÀ

A metà tra sport e politica. Era attesissimo questo primo Superbowl dell’era Trump tra i New England Patriot e gli Atlanta Falcons e la squadra di cui il neo presidente è anche tifoso non ha deluso le sue aspettative. I Patrioti si sono aggiudicati la 51esima edizione dell’evento sportivo piu’ seguito e costoso al mondo con gli spot da 5 milioni di dollari. Lo hanno fatto in rimonta dopo essere stati sotto di 25 punti e imponendosi alla fine per 34 a 28 guidati da Tom Brady, da oggi il quarterback piu’ vincente della storia del football americano.

IL TWEET DI DONALD TRUMP

Enjoy the #SuperBowl and then we continue: MAKE AMERICA GREAT AGAIN!

— Donald J. Trump (@realDonaldTrump) 5 febbraio 2017

Partita splendida sul campo, a due volti nel contorno. Fin troppo piatta l’esecuzione dell’inno nazionale da parte del cantante country Luke Bryan. Inneggiante alle donne “America The Beautiful” intonata dalle Schulyer Sister che hanno strappato l’applauso sostituendo la parola fratellanza con sorellanza. Spettacolare, come sempre, Lady Gaga della cui performance con messaggi non proprio subliminali su omosessualità e di protesta, non sarà stato felicissimo il Presidente che ha assistito al match nel suo resort in Florida dove ha organizzato un “Superbowl Party”. Spettacolo nello spettacolo. In perfetto stile Trump.

IL TWEET DI DONALD TRUMP

What an amazing comeback and win by the Patriots. Tom Brady, Bob Kraft and Coach B are total winners. Wow!

— Donald J. Trump (@realDonaldTrump) 6 febbraio 2017

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stati Uniti, condannato il figlio di Biden Hunter: "Rispetto la giustizia" dice il presidente Usa

Trump colpevole per i pagamenti a Stormy Daniels: prima condanna a un ex presidente, pena a luglio

Usa, l'ex vicepresidente Pence: "Io contro l'isolazionismo, dobbiamo sostenere gli alleati"