EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Doping: positiva la russa Krivoshapka,argento a Londra con la staffetta

Doping: positiva la russa Krivoshapka,argento a Londra con la staffetta
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La Russia di nuovo al centro di una vicenda di doping.

PUBBLICITÀ

La Russia di nuovo al centro di una vicenda di doping.

Alla sua staffetta 4X400 è stato tolto l’argento vinto a Londra 2012 dopo che l’atleta Antonina Krivoshapka è risultata positiva al turinabol, uno steroide anabolizzante, nel corso di nuove analisi sui campioni prelevati all’epoca.

Il Comitato Olimpico Internazionale ha squalificato anche la lanciatrice del disco Vera Ganeeva, arrivata ventitreesima a Londra e il pugile turco Adem Kilicci, anch’essi per aver fatto ricorso al turinabol.Kilicci era arrivato quinto ai giochi di Londra.

Finora il Cio ha fatto analizzare di nuovo 1.243 campioni prelevati durante le Olimpiadi del 2008 e del 2012.

IOC sanctions three athletes for failing anti-doping test at London 2012 https://t.co/krdOkuDHSTpic.twitter.com/geMbb9kJO7

— IOC MEDIA (@iocmedia) 1 février 2017

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Euro 2024: spettacolare Turchia batte Georgia al debutto, Portogallo vince al 92'

Olimpiadi: riconosciuto lo status neutrale ad atleti russi e bielorussi

Grand Slam di Antalya, il mondo del judo saluta la perla della Turchia