EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Ungheria: - 28 gradi, ondata di gelo da record

Ungheria: - 28 gradi, ondata di gelo da record
Diritti d'autore 
Di Luca Colantoni
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

I volontari e le associazioni scendono in piazza per aiutare i senzatetto

PUBBLICITÀ

Il record dell’ondata di gelo che sta attanagliando mezza Europa spetta all’Ungheria dove si sono registrate punte di meno 28 gradi. centigradi specialmente nelle ore notturne e meno 10 durante la giornata. Erano almeno 5 anni che non si registravano simili temperature e le varie associazioni di volontariato si sono mobilitate per assicurare un tetto ed un pasto caldo ai tanti senzatetto, clochard costretti a vivere in strada. Una di queste è la Fondazione Shelter di Zoltán Aknai: “Alcuni sono morti per il freddo. Noi cerchiamo di convincere i senzatetto che l’unico modo in cui possono salvarsi è accettare il nostro aiuto. Purtroppo con questo freddo non riusciamo ad ospitare tutte le persone che ce lo chiedono”

A Budapest i senzatetto sono migliaia e la situazione è poco gestibile. Per questo è stato istituito anche un numero di telefono pubblico da chiamare in caso di necessità. Intanto i volontari si stanno preoccupando di raccogliere vestiti nelle piazze, come spiega la nostra inviata Andrea Hajagos: “Questa piccola idea è diventata importante a livello nazionale. Ora, in tutta l’Ungheria ci sono più di 100 piazze come questa dove chi vuole disfarsi di un cappotto o di un abito pesante che non mette piu’, sa di donarlo a qualcuno che ne ha sicuramente bisogno”

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ungheria: primo dibattito politico in circa 20 anni, accuse alla Tv pubblica di "falsità"

Salis esce dal carcere: ai domiciliari in Ungheria in attesa di processo ed elezioni europee

Ungheria: la nuova opposizione guidata da Péter Magyar sfida Orbán