Kirghizistan approva una controversa riforma costituzionale

Kirghizistan approva una controversa riforma costituzionale
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Premierato forte, decadimento della nazionalità per i terroristi, messa la bando del matrimonio omosessuale.

PUBBLICITÀ

Premierato forte, decadimento della nazionalità per i terroristi, messa la bando del matrimonio omosessuale. Sono solo alcuni dei punti della riforma costituzionale che gli elettori del Kirghizistan hanno approvato a larga maggioranza per via referendaria. L’80% dei votanti ha detto sì al testo voluto dal Presidente Almazbek Atambaiev. Secondo l’opposizione, il nuovo sistema indebolisce il Parlamento e rischia di riportare il Paese a prima del 2010, quando il padre padrone Kurmanbek Bakiev deteneva tutto il potere.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Kirghizistan: arrestato l'ex presidente

Primo viaggio di Putin dopo l'incriminazione: vola al vertice Csi in Kirghizistan. Assente l'Armenia

Svizzera: referendum per la riforma delle pensioni, urne aperte