EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Spazio: morto John Glenn, primo americano in orbita

Spazio: morto John Glenn, primo americano in orbita
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

È morto John Glenn, il primo astronauta americano in orbita attorno alla terra.

PUBBLICITÀ

È morto John Glenn, il primo astronauta americano in orbita attorno alla terra. Aveva 95 anni. “Un eroe in tutti i sensi che si possano attribuire a questo termine”, così lo definì Barack Obama quando gli mise al collo la Medaglia presidenziale della Libertà, la massima decorazione civile negli Stati Uniti.

Era il 1962 quando Glenn, sulla Friendship 7, una capsula minuscola rispetto a quelle odierne, riuscì a entrare in orbita attorno al pianeta, bissando così il record stabilito un anno prima dal russo Yuri Gagarin, e poi anche da German Titov. Era l’epoca della corsa allo spazio e della competizione tra superpotenze, che negli anni successivi si sono invece abituate a collaborare.

Glenn in precedenza era stato aviatore dei marines, un’infinità di missioni nella Seconda Guerra Mondiale e poi pilota di test, fino al record della prima traversata supersonica degli Stati Uniti. Poi il salto nello spazio, ripetuto molto tempo dopo, quando aveva 77 anni, il più anziano astronauta della storia. Nel frattempo s’era concesso anche 24 anni da senatore.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Spazio, SpaceX di Musk lancia con successo la nuova Starship

Henry Kissinger, muore a 100 anni l'ex segretario di Stato statunitense

Missione Nasa-SpaceX verso la Stazione spaziale internazionale: nuovo equipaggio a bordo