ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Kashmir: tensione alta tra India e Pakistan, vittime per i colpi di artiglieria dell'India

euronews_icons_loading
Kashmir: tensione alta tra India e Pakistan, vittime per i colpi di artiglieria dell'India
Dimensioni di testo Aa Aa

Sono state portate in ospedale in Pakistan le sette persone rimaste ferite dai colpi di artiglieria sparati dall’India che hanno colpito un autobus su cui viaggiavano civili e un’abitazione facendo 12 vittime nella parte pachistana del Kashmir. Il portavoce dell’assemblea legislativa del Kashmir, Shah Ghulam Qadir, ha puntato il dito contro l’India colpevole “di aver deliberatamente colpito i civili”
La regione himalayana è storicamente contesa tra i due paesi, la tensione è tornata alta dopo che il 18 settembre scorso diciotto soldati indiani sono stati uccisi in un attacco contro la base militare di Uri. Colpi d’arma da fuoco sono stati sparati sulla linea di controllo, la frontiera che di fatto divide i due Paesi dal 1947 anno.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.