EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

La memoria fotografica di Stephen Wiltshire all'opera su Città del Messico

La memoria fotografica di Stephen Wiltshire all'opera su Città del Messico
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Trenta minuti circa per sorvolare in elicottero la megalopoli da oltre 10 milioni di abitanti; 40 ore per ridisegnare Città del Messico nei minimi dettagli.

PUBBLICITÀ

Trenta minuti circa per sorvolare in elicottero la megalopoli da oltre 10 milioni di abitanti; 40 ore per ridisegnare Città del Messico nei minimi dettagli. Sembra un miracolo ma è l’ordinaria impresa di Stephen Wiltshire. L’artista britannico, che soffre di una forma di autismo, è noto per la sua prodigiosa memoria fotografica. Realizza il progetto sotto gli occhi di giovani studenti messicani. Disegna 7 ore al giorno con una pausa per mangiare. L’opera sarà completata venerdì prossimo.

#Video: Stephen Wiltshire dibuja a la Ciudad de México de memoriahttps://t.co/95kqCz1QEQpic.twitter.com/KLROBqLVOH

— TABASCO HOY (@TabascoHOY) 25 ottobre 2016

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Scarabocchi d'autore in un ristorante londinese

Venezia: al via la Biennale segnata dalle guerre in Ucraina e Medio Oriente

Banksy, deturpata l'opera comparsa a Londra questa settimana