EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Terrorismo: una donna sotto inquisita per l'autobomba inesplosa di Parigi

Terrorismo: una donna sotto inquisita per l'autobomba inesplosa di Parigi
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Sospettata di avere pianificato un attentato con un’autobomba a Parigi, Ornella G è stata accusata di banda armata.

PUBBLICITÀ

Sospettata di avere pianificato un attentato con un’autobomba a Parigi, Ornella G è stata accusata di banda armata. Le impronte di questa donna di 29 anni in un’auto ritrovata nella notte di sabato scorso dietro Quai de Montebello, non lontano da Notre-Dame. La macchina, una Peugeot 607, era abbandonata, senza targhe e con le luci di emergenza accese. A bordo, la polizia ha trovato cinque bombole di gas piene, tre bottiglie di benzina, i resti di una sigaretta appoggiata a una coperta intrisa di benzina. Altre due donne restano agli arresti.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Francia: procura Parigi, "telecomandate" dall'Isil le tre presunte terroriste arrestate

Nuova Caledonia: rimpatriati i turisti, sette i morti per gli scontri nell'arcipelago

Proteste in Nuova Caledonia, arrivato Macron: la visita del presidente "senza limiti di tempo"