EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Venezuela-Colombia: diplomazia al lavoro per riaprire i confini

Venezuela-Colombia: diplomazia al lavoro per riaprire i confini
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

I ministri degli Esteri di Venezuela e Colombia si sono incontrati per tentare di risolvere la situazione di crisi che ha portato nell’agosto del 2015 alla chiusura del confine tra i due…

PUBBLICITÀ

I ministri degli Esteri di Venezuela e Colombia si sono incontrati per tentare di risolvere la situazione di crisi che ha portato nell’agosto del 2015 alla chiusura del confine tra i due Paesi. Entrambe hanno confermato che i colloqui sulla vicenda sono già cominciati.
Delcy Rodriguez, ministro degli Esteri del Venezuela ha dichiarato:
“Siamo d’accordo sulle azioni preliminari che possono creare le condizioni per l’apertura del confine in maniera progressiva e graduale. Abbiamo anche analizzato le cause dell’origine del problema”.

Il confine era stato chiuso il 19 agosto del 2015 dal presidente venezuelano, Nicolas Maduro, come parte di una campagna per combattere il contrabbando. La decisione aveva spinto la Colombia a richiamare il proprio ambasciatore. I confini venivano aperti solo temporaneamente per permettere ai venezuelani di fare provviste di medicinali e alimenti a causa della forte crisi umanitaria in cui versa il Paese ormai da mesi.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Venezuela, attentato contro María Corina Machado, leader dell'opposizione e principale rivale di Maduro

Venezuela, mandato d'arresto per il leader dell'opposizione Juan Guaidó

Altri 2 soldati israeliani uccisi a Gaza: bilancio delle vittime dell'Idf oltre 300