EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Juno nell'orbita di Giove, per svelarne i segreti

Juno nell'orbita di Giove, per svelarne i segreti
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Riuscita l'operazione di "aggancio" del quinto pianeta del sistema solare, ora la sonda comincerà a compiere i suoi 37 giri completi.

PUBBLICITÀ

Mancavano pochi minuti alle 6, ora italiana, quando Juno è definitivamente entrata nell’orbita di Giove. Lo ha fatto dopo aver compiuto una frenata che ha fatto decelerare la sonda da circa 265.000 ad “appena” 210.000 km orari. Una manovra piena di pericoli

Dopo essere stata l’oggetto più veloce realizzato dall’uomo, ora si avvia a compiere la sua missione, fornendo un quadro esauriente del quinto pianeta del sistema solare, trovandosi ora a una distanza da esso alla quale mai si era giunti prima.

Ci vorrà ancora tanta pazienza, dopo 5 anni già passati dal suo lancio e 1,1 miliardi di dollari spesi: dovrà compiere 37 orbite complete, inizialmente in 53,4 giorni, per poi arrivare gradualmente a 14.

Engine burn complete and orbit obtained. I’m ready to unlock all your secrets, #Jupiter. Deal with it.

— NASA's Juno Mission (@NASAJuno) 5 luglio 2016

Se tutto andrà bene, nel febbraio 2018 avrà raccolto i suoi dati, che consentiranno magari di svelare qualche mistero, primo fra tutti quello dell’eventuale presenza di un nucleo solido, sotto gli strati gassosi.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Successo di SpaceX, completato per la prima volta il volo di prova del mega razzo Starship

Spazio: la Russia interrompe il lancio del razzo Soyuz, problemi tecnici a venti secondi dal decollo

Spazio, SpaceX di Musk lancia con successo la nuova Starship