EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Turchia: 27 finora i fermi dopo l'attentato, 13 davanti al giudice

Turchia: 27 finora i fermi dopo l'attentato, 13 davanti al giudice
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Altri tre fermi in Turchia, dopo l’attentato all’aeroporto Atatürk di Istanbul, cha ha causato 45 vittime, secondo l’ultimo bilancio.

PUBBLICITÀ

Altri tre fermi in Turchia, dopo l’attentato all’aeroporto Atatürk di Istanbul, cha ha causato 45 vittime, secondo l’ultimo bilancio. Un bambino giordano è morto in ospedale, dove si trovano ancora decine di feriti.
I fermati sono 27 in totale, una retata che non è detto porti gli inquirenti a seguire una pista precisa: sarà il giudice a decidere nelle prossime ore sulla convalida del fermo per tredici persone, gli altri restano in custodia e compariranno davanti al giudice nei prossimi giorni. Dei fermati, una quindicina sono stranieri.

Era stato lo stesso presidente Erdogan, durante la visita al memoriale realizzato nell’aeroporto Atatürk, a dire che la pista più probabile porta all’Isis. Il gruppo però non ha finora rivendicato l’attentato.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Turchia: identificati i tre presunti attentatori

Strage in Turchia: il Paese sotto shock

Turchia, incidente in funivia: un morto e sette feriti, passeggeri bloccati per circa un giorno