EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Turchia: autobomba esplode contro commissariato nel sud-est, almeno 2 vittime

Turchia: autobomba esplode contro commissariato nel sud-est, almeno 2 vittime
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Un’autobomba è esplosa contro un commissariato di polizia nel Sud-Est della Turchia, a maggioranza curda.

PUBBLICITÀ

Un’autobomba è esplosa contro un commissariato di polizia nel Sud-Est della Turchia, a maggioranza curda.

L’attentato si è verificato nella cittadina di Midyat nella provincia di Mardin a 23 km dal confine siriano. Sul posto sono intervenute numerose ambulanze. Almeno due poliziotti sono rimasti uccisi, i feriti sarebbero una ventina.
La stessa provincia di Mardin è stata colpita in seguito da altre due esplosioni, nella città di Nusyabin.

Ieri un attentato dinamitardo nel cuore di Istanbul ha causato 12 morti e 36 feriti. L’azione è stata rivendicata dal gruppo scissionista del Pkk del Tak.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Bomba contro bus polizia, strage a Istanbul: Erdogan "guerra senza tregua al Pkk"

Turchia: un anno di allarme permanente

Turchia: gli attentati degli ultimi cinque anni