EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

NBA: i Warriors vincono gara-1, nonostante un Curry non al top

NBA: i Warriors vincono gara-1, nonostante un Curry non al top
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Stephen Curry vince il primo confronto con LeBron James.

PUBBLICITÀ

Stephen Curry vince il primo confronto con LeBron James. Senza dare però il massimo. Golden State si prende gara-1 della finale di NBA, battendo sul parquet amico Cleveland.

L’MVP della regular season non brilla però in campo, mettendo a referto solo 11 punti. Niente da fare neanche per il compagno di squadra Klay Thompson: 9 centri per lui. La peggior serata della stagione per la coppia dei Warriors.

Ma poco importa, perché ci pensa la panchina a fare la differenza. 12 punti per Iguodala, ben 20 per Livingston. Non bastano invece i 66, dall’altra parte del campo, del trio James-Irving-Love.

Finisce 104-89 a favore dei campioni in carica, che ora sperano di ripetersi, domenica sera, ancora alla Oracle Arena di Oakland.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Un Messi gigante compare nel quartiere più alla moda di Miami

Djokovic salta Indian Wells negli Usa perché non è vaccinato contro il Covid-19

Il record dei record di LeBron James: miglior marcatore NBA di tutti i tempi