This content is not available in your region

GO: rischio zika inquieta i campioni

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
GO: rischio zika inquieta i campioni

A due mesi dalla cerimonia d’inaugurazione dei giochi olimpici di Rio gli organizzatori hanno ancora molti problemi da risolvere. Il più serio il virus zika con molti atleti di primo piano che si sono esposti, preccupati che la situazione sia ben più grave di quanto si pensi. Dal cestista spagnolo Pau Gasol, al portiere della nazionale femminile di calcio Usa, Hope Solo.

Nonostante le rassicurazioni espresse negli ultimi mesi dalle autorità brasiliane e da organizzazioni come l’Oms, il reale pericolo determinato dalla epidemia non è ancora determinato. A sollevare nuovi allarmi, i casi che si cominciano a registrare fuori dal Brasile.